Le battute di caccia in riserva al cinghiale si svolgono attorno alla suggestiva area delle Carline, una zona boschiva protetta di circa 3500 ettari.

La riserva di caccia si estende in un'area di circa 1500 ettari e dispone di due aree specifiche di circa 110 ettari per la caccia al cinghiale in battuta in terreno libero. Inoltre vi sono un totale di 41 palchetti alti circa 1,50 mt con una visuale di 360° che permettono di godersi al meglio tutta la battuta. Esiste la possibilità di portare i propri cani oppure avvalendosi delle mute di Mirko Gazzarri e Fabio Romagnoli che vantano numerosi titoli nazionali di lavoro e bellezza.

La caccia al cinghiale è il vero top della nostra azienda, è organizzata nei minimi dettagli in modo da soddisfare le singole esigenze dei nostri clienti. Il nostro lavoro è quello di organizzare nel miglior modo possibile la battuta di caccia, in modo da farvi vivere intense emozioni, "canizze" e adrenalina nella miglior tradizione del passato.

Battute di caccia al cinghiale in Toscana tra le colline senesi

Salvatore Leanza - Cell. +39 393 2123899 - info@cacciacinghialeintoscana.it

 

PER ALTRI TIPI DI CACCIA VISITA ANCHE WWW.CACCIATOSCANA.IT

 

Seguici su _________

 

P. Iva 01195180524